Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

Una breve vacanza d'amore

Immagine
Parigi negli occhi di Vergnaghi
Ascoltavo un pomeriggio una delle più belle trasmissioni radiofoniche di sempre, "Con Parole Mie", condotta dal brillante duo Broccoli-Bernardini (chiusa senza un vero perché da un poco illuminato Mucciante), quando alla fine di una lettura su Parigi sento per la prima volta le note di questa canzone. Ne resto colpito. Me ne innamoro. Poi mi domando come mai di questa canzone scritta nel 1978 non ne avessi mai sentito uno stralcio prima d'ora. Le radio non ha tempo di proporre questa musica vintage, di autori pressoché dimenticati. Mi ricorda un po' quello che è successo a un altro capolavoro (che ho conosciuto sempre grazie a Con Parole Mie) di Giorgio Laneve, "Amore dove sei". Ci vorrebbe un po' più di rispetto per questi grandi parolieri del passato, anche se la loro presenza nel panorama musicale italiano è stata davvero effimera.  Mino Vergnaghi ha vinto San Remo nel 1979 poi è scomparso. Ha collaborato recentemente …